JUWEL RIO 240

JUWEL RIO 240

MISURE

Juwel Rio 240 misure

Le misure per il Juwel Rio 240 sono le seguenti: 121 X 41 X 55

Il Juwel Rio 240 è un acquario che inizia ad essere classificato come un acquario importante per un acquario casalingo, infatti con i suoi ben 240 litri riesce ad essere il più versatile tra gli acquari Juwel in quanto anche la bassa colonna di acqua ne permette l’utilizzo con allestimenti in aquascaping.

Per questo acquario vi mostro un video rappresentativo da me girato, anche se il filtro all’interno non è l’originale Juwel e l’allestimento non è stato curato per quanto riguarda i Biotopi.

COLORI DISPONIBILI

Anche per questo tipo di Acquario le colorazioni disponibili sono le seguenti: BIANCO – NERO – MARRONE

ALLESTIMENTI POSSIBILI

Vista la dimensione dell’acquario è possibile allevare una grande varietà di specie, e se siamo appassionati di pesci Africani potremo anche pensare di allestire un acquario Malawi di piccole dimensioni
Per i poco esperti un acquario Malawi è un biotopo Africano che insieme a Tanganika e Vittoria vanno a completare il tris di laghi maggiori con i pesci Ciclidi che ne fanno da padrone.

Oltre a questo ce ne sono anche di diverse forme e colori, ma era giusto per darvi una idea di cosa stiamo parlando.

Per questo tipo di allestimento non serve tanto se non sabbia fine e rocce, in base anche ad i vari allestimenti che andremo a fare ma per questo ne parleremo in un articolo dedicato vista la complessità delle scelte, quindi niente piante in quanto sono pesci erbivori e potrebbero scambiarle per una gustosa insalata.

Per gli altri allestimenti potete sicuramente pensare ad allevare DISCUS e qua ci entra un bel gruppo di 5/6 esemplari sempre ovviamente affiancati da un ottimo filtro esterno, affiancati sempre da Cardinali e su questo acquario potrete anche inserire qualche Loricaride di maggior dimensione rispetto al classico ancistrus

Se invece anche in questo caso vorreste provare un allestimento Asiatico potete provare ad allevare il più ostico “squaletto” o Labeo Bicolor  affiancato da qualche Botia di fondo e le solita Rasbora come pesce di branco.
Mi preme solo ricordarvi che il Labeo è un pesce molto territoraile ed in base all’individuo che prenderete potrete avere noie con i Botia in quanto occupano lo stesso livello d nuoto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *