COME SCEGLIERE LE PIANTE IN ACQUARIO

COME SCEGLIERE LE PIANTE IN ACQUARIO

Come scegliere le piante in acquario non è affatto un discorso tanto semplice, infatti anche gli stessi scienziati hanno difficoltà a capire al 100% quali sono le cause di incompatibilità tra le varie specie.
In acquario la causa più frequente per la morte delle piante è la scarsa illuminazione, infatti la totalità degli acquari non emette lumen sufficienti a soddisfare le esigenze delle pianti più difficili. Per venirci incontro le case distributrici mettono a nostra disposizione il cartellino di identificazione con su riportate le specifiche di cui necessita la pianta, il più delle volte questi cartellini vengono totalmente ignorati, ne consegue un acquisto scellerato ed un conseguente deperimento della piantina.

Tropica

Esempio in questa etichetta potete vedere le caratteristiche di crescita e di necessità della pianta, in questo caso le dimensioni di crescita in altezza e larghezza, la velocità di crescita e la necessità di luce.

I nostri acquari, a meno di non avere un Home made, ovvero un acquario fatto ad hoc da noi stessi, forniranno al massimo, uno 0,5W/L, misura pressoché approssimativa, ma che rende l’idea della quantità di luce necessaria alla pianta per crescere.

Esempio il Juwel Rio 240 con la sostituzione delle lampade di serie e l’inserimento delle Lampade DENNERLE, si presta benissimo all’allevamento anche di un pratino di facile gestione in quanto la bassa colonna di acqua, rispetto alla quantità di luce emessa, ne favorisce la crescita.

Altro argomento importante per la sopravvivenza delle piante è il fare un costante cambio di acqua, in quanto è ormai noto che alcune piante rilasciano in acqua sostanze nocive per altre specie, fenomeno di allelopatia, e questo si combatte soltanto con il cambio di acqua.

Ultimo aspetto per farle crescere rigogliose è scegliere un protocollo di fertilizzazione adeguato come può essere il Seachem, che a detta di molti oltre ad essere molto efficiente è anche molto meno costoso rispetto ad altri più blasonati, protocollo che deve essere seguito giorno per giorno per ottenere una perfetta armonia tra le piante e vederle crescere in modo sano e rigoglioso.

 

PROTOCOLLO SEACHEM

Bestseller No. 1
Seachem Flourish Potassium - Supplemento per acquari con Piante - 500 ml
  • CONCENTRATO: Flourish Potassium e un concentrato di 50.000 mg/L di potassio specifico per gli acquari d'acqua dolce; il potassio è un elemento essenziale per lo sviluppo di tutte le piante
  • SUPPLEMENTO: La sua carenza determina una crescita lenta e stentata con un ingiallimento delle foglie più vecchie
  • USO: Flourish Potassium viene utilizzato per prevenire l'esaurimento del potassio (i cui segni includono l'ingiallimento nelle foglie più vecchie) e mantenere il più alto livello di crescita
  • POTASSIO: Flourish Potassium non contiene fosfati o nitrati
  • ISTRUZIONI: 1 tappo (5 ml) ogni 125 L; ripetere 2-3 volte la settimana secondo necessità
Bestseller No. 2
Seachem Flourish - Integratore per Piante d'Acqua Dolce - 250 ml
  • INTEGRATORE: Flourish è un integratore completo per tutte le piante d'acqua dolce, costituito da un ricco assortimento di oligoelementi essenziali, vitamine e amminoacidi
  • ELEMENTI: Per integrare le tue piante acquatiche e aiutare il tuo ambiente di acqua dolce a prosperare, Seachem Flourish contiene calcio, magnesio, ferro e altri elementi importanti
  • TRATTAMENTO DELL'ACQUA: Usare 1 tappo (5ml) ogni 250L di acqua una o due volte la settimana; ogni segmento del tappo corrisponde a circa 1 ml; tenerlo in frigo per i tre mesi successivi all'apertura
  • COLORE: È normale che il colore di Flourish vari in base al lotto poiché dipende dalla temperatura alla quale il prodotto è stato miscelato; questa variazione non ha alcuna conseguenza sulla funzione
  • SICUREZZA: Flourish è sicuro con invertebrati, ma è progettato per essere utilizzato con altri integratori di macro e micronutrienti solo in acquario; tenere fuori dalla portata dei bambini
Bestseller No. 3
Seachem Flourish Iron- Ferro per acquari di Acqua Dolce - 500 ml
  • ALTAMENTE CONCENTRATO:Flourish Iron è una soluzione di gluconato ferroso (Fe+2) ad alta concentrazione (10.000 mg/L)
  • FERRO FERROSO: Poiché le piante hanno bisogno di ferro allo stato ferroso esse non spendono energia supplementare per ricavarlo dallo stato ferrico (da EDTA) e convertirlo poi allo stato ferroso
  • SICURO: Le piante sono in grado di trarre maggiori benefici da Flourish Iron che non dal ferro legato chimicamente ad un chelante (EDTA) il quale non è pericoloso per piante e pesci
  • ISTRUZIONI: 1 tappo (5 ml) ogni 200 L di nuova acqua e necessario per mantere una concentrazione di ferro di circa 0,1 mg/L; ogni segmento della filettatura del tappo corrisponde a circa 1 ml
  • USO: Utilizzare secondo necessità per combattere i segni di carenza di ferro (di solito nella nuova crescita) tra cui clorosi (ingiallimento) del tessuto tra le vene e gli steli corti e sottili

 

Con questi consigli sopra menzionati vi invitiamo a scegliere con attenzione le piante che acquisterete e vi auguriamo di avere uno splendido acquario come questo sotto postato!

 

acquario olandese

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *